Tutte le fasi delle lavorazioni vengono eseguite internamente all’azienda.

Ogni progetto prende vita dall’ufficio tecnico dove si procede alla compilazione tramite software di distinte ferri in base alle tavole progettuali consegnate e nel caso di carenze o discrepanze nei disegni si prende contatto con il cliente per chiarimenti.
Conclusa questa fase, il progetto viene automaticamente inviato in stabilimento alle unità operative che procedono alla produzione monitorando continuamente la qualità e la regolarità del lavoro.

Il materiale ottenuto dalla lavorazione delle barre e/o bobine sia esso dritto, sagomato o staffato viene legato in fasci o pacchi ben distinti per posizione con l’applicazione di un cartellino in cui vengono indicate le dimensioni, la forma, il diametro, la quantità e la destinazione.

Per quanto concerne le gabbie per armature assemblate su ogni elemento viene applicato un cartellino riportante il nome della commessa e la sigla di riferimento.
Ogni cartellino riporta le stesse diciture utilizzate nelle distinte e nei disegni, indispensabili per la rintracciabilità del prodotto. Alla consegna della merce, in magazzino o in cantiere, viene fornita al cliente una copia delle distinte impiegate per un controllo immediato o successivo delle tipologie e quantità fornite.
Queste sono le condizioni indispensabili per affermarsi come affidabile interlocutore nel settore delle costruzioni dando la certezza di un prodotto di qualità reale consentendoci di essere particolarmente competitivi nella realizzazione di commesse relative a prestigiose opere ferroviarie, stradali ed industriali, dove è richiesta un’alta specializzazione, puntualità nelle consegne, nonché professionalità e competenza tecnica.

Non trascurabile, infine, l’impegno profuso nell’applicazione dei criteri del sistema di qualità ISO 9001 per i quali siamo certificati e l’affidabilità aziendale derivante dal rispetto della vigente normativa d’impiego dell’acciaio nelle opere in cemento armato in conformità al DM 14/01/2008 “Norme Tecniche per le Costruzioni”.

produzione
produzione
produzione